Chiamaci: +39 02 4351160 - Mail info@wecarepsichiatria.eu

FARMACOTERAPIA.

Le medicine naturali e la psicofarmacologia di sintesi sono i due principali strumenti di intervento a livello organico.

La prima scelta che va operata è quella se inserire o meno un trattamento psicofarmacologico nel trattamento del disagio o disturbo portato dal soggetto che chiede aiuto.

L’esperienza medica e scientifica ci dice che il trattamento farmacologico non è indicato in tutti i disturbi ma piuttosto è un trattamento che va inserito solo in casi accuratamente valutati.

Il trattamento psicofarmacologico va quindi utilizzato in 2 situazioni specifiche:

  1. Quando il disagio o il disturbo ha un’origine neuro-organica predominante
  1. Quando il disagio o il disturbo, seppure di origine psicologica predominante, è in una fase di particolare intensità e gravità. In questo caso la terapia farmacologica va utilizzata solo per il periodo di acuzie e per la fase successiva di riequilibrio biochimico cerebrale e sistemico.

Per quanto riguarda la scelta dei farmaci è stato evidenziato che spesso la medicina naturale può dare un contributo importante. In molti casi l’utilizzo combinato di medicina naturale e psicofarmacologia classica permette di ottenere degli importanti risultati riducendo il più possibile gli effetti collaterali ed i fastidi.

Centralino: +39 02 4351160

Mail: info@wecarepsichiatria.eu

WhatsApp: 346 8730825

Back to Top

Servizi generali